Lago maggiore
home > dove dormire > arona

meteo Arona

OGGI

min 12°

max 15°

DOMANI

min 12°

max 14°


fonte: ilmeteo.it

Arona

Arona è uno dei maggiori centri commerciali e turistici del Lago Maggiore, certamente il maggiore del basso lago. Con i suoi ca. 15.000 abitanti, è la città più popolosa del lago, sempre se si considerano separatamente i diversi centri che solo dal 1939 sono stati riuniti a costituire Verbania (il cui conglomerato raccoglie ca. 30.000 persone, tra Intra, Pallanza, Suna ed altre frazioni). Arona è anche il maggior porto del Lago, sede ufficiale della Navigazione Lago Maggiore, nonché importante nodo per le comunicazioni viarie e ferroviarie.

La storia di Arona tra passato e presente

Arona ed i suoi dintorni furono abitati dall’uomo fin dalla preistoria. Certamente fu sede di fortificazioni romane, e nel medioevo fu dominata dai Torriani, dai Visconti ed infine divenne dominio dei Borromeo, nella prima metà del XV secolo. La sua posizione è infatti strategicamente influente sia dalla parte del lago che su quella delle vie di accesso al valico del Sempione, già utilizzato dai romani.

Il centro storico è ricco di edifici caratteristici come ad esempio la Chiesa dei Santissimi Martiri, originariamente romana con facciata barocca. I Martiri, tra cui San Graziano, vengono festeggiati ogni anno nel giorno del 13 marzo, ed in città si organizza il Tredicino. Nella parte bassa della città si trova il Palazzo di Giustizia (XV secolo) con portico ad archi ogivali. La neoclassica Villa Ponti, oggi patrimonio comunale, sede di mostre e convegni, ospitò Napoleone Bonaparte, e fu sede della Mondadori durante l’ultimo conflitto mondiale.

Arona è sede ogni anno di uno degli eventi economici più importanti del Lago: la Fiera di Arona nasce nel 1962, come Fiera Campionaria, ed oggi, grande alla crescita costante della sua importanza (i visitatori delle ultime edizioni hanno superato le 150.000 unità), ha preso il nome di Fiera del Lago Maggiore.

Il Sancarlone di Arona

Ad Arona nacque San Carlo Borromeo, vescovo di Milano, ed a ricordarlo è una vistosa statua in rame e bronzo, poco fuori dal centro, visibile anche dal lago e dalle sponde di Angera, il Sancarlone, che merita una visita: leggi la Scheda.

Galleria foto Arona